Traghetti Grecia – Compagnie, rotte ed offerte 2018

Santorini - Grecia

La Grecia è raggiungibile via mare grazie alle navi e ai traghetti di numerose compagnie di navigazione sia italiane che elleniche, che partono e arrivano in differenti porti e offrono una vasta scelta di di orari, rotte e promozioni per la stagione. il traghetto.it mette a vostra disposizione le migliori offerte di tutti gli operatori navali: la vostra vacanza in Grecia è a pochi clic di distanza!

Prenota il tuo traghetto 2018 per la Grecia
Icona Nave

Confronta i prezzi di tutte le compagnie per la Grecia nel nostro motore di ricerca di traghetti. Vedi tratte, prezzi ed offerte e prenota il tuo biglietto online!

VEDI OFFERTE

Compagnie e principali collegamenti navali per la Grecia

Le compagnie principali che collegano l'Italia e la Grecia sono 4: Superfast Ferries, Anek Ferries, Grimaldi Lines e Minoan Lines.

I porti italiani di partenza sono 5: Ancona, Bari, Venezia e Brindisi. I principali porti di arrivo sono tre, e sono collegati con un totale di 14 rotte, la maggior parte delle quali operative sia in alta che in bassa stagione.

I collegamenti con i due porti greci principali, Patrasso e Igoumenitsa, sono garantiti da tutte le compagnie: Anek Lines opera con partenze tutto l’anno da Ancona e Bari in collaborazione con i traghetti di Superfast Ferries e gestisce anche una linea da Venezia. Si può arrivare con Anek a Corfù partendo da Ancona da giugno a settembre e partendo da Bari da maggio a settembre. Grimaldi parte da Brindisi, Ancona e Venezia e poi procede per Patrasso, ma garantisce anche la rotta Brindisi - Corfù.

Liberty Lines propone per la nuova stagione la rotta  Otranto- Corfù/Paxos, collegamento stagionale garantito esclusivamente in estate. Minoan Lines parte da Ancona e Trieste tutto l’anno, da 6 a 7 volte a settimana dal primo scalo e 2 volte a settimana da Trieste.

Compagnia Tratta Periodo di viaggio Frequenza
Anek Lines Ancona - Igoumenitsa - Patrasso tutto l'anno 6-7x/settimana
Anek Lines Ancona - Corfu giugno - settembre 2x/settimana
Anek Lines Bari - Igoumenitsa - Patrasso tutto l'anno 1x/giorno
Anek Lines Bari - Corfù maggio - settembre 1-3x/settimana
Anek Lines Venezia - Igoumenitsa - Patrasso tutto l'anno 2-3x/settimana
Grimaldi Lines Brindisi - Igoumenitsa tutto l'anno 1-2x/giorno
Grimaldi Lines Brindisi - Patrasso tutto l'anno 4x/settimana
Minoan Lines Trieste - Igoumenitsa - Patrasso tutto l'anno 2x/settimana
Grimaldi Lines Ancona - Patrasso tutto l'anno 6x/settimana
Grimaldi Lines Ancona - Patrasso tutto l'anno 6x/settimana
Grimaldi Lines Venezia - Patrasso tutto l'anno 1x/settimana
Grimaldi Lines Venezia - Patrasso tutto l'anno 1x/settimana
Grimaldi Lines Brindisi - Corfù da giugno a settembre 6-7x/settimana
Minoan Lines Ancona - Igoumenitsa - Patrasso tutto l'anno 6-7x/settimana
Ustica Lines Otranto - Corfù/Paxos da giugno a settembre  

Prenotare il traghetto per la Grecia - alcuni utili consigli

Raggiungere la Grecia in nave può considerarsi un buon modo per iniziare la vacanza in anticipo. Grazie ai collegamenti da 6 porti italiani, è possibile imbarcarsi con comodità da qualunque regione. Chi abita nel nord Italia a ha a disposizione i porti di partenza di Venezia e Trieste, chi abita al centro o al sud può trovare più pratico il porto di Brindisi.

Grazie alle 4 compagnie di navigazione principali è garantita la concorrenza e la presenza di offerte e promozioni che permettono di prenotare il proprio viaggio risparmiando. Su iltraghetto.it potrete trovare una panoramica di tutte le opportunità rese disponibili dalle singole compagnie nel periodo da voi scelto per la partenza. Potrete trovare facilmente informazioni su rotte dei traghetti, orari di partenza, compagnie navali e scegliere in totale tranquillità la soluzione più economica che si adatta alle vostre esigenze di viaggio.

Ad esempio, se viaggiate in camper o roulotte, o comunque con veicoli speciali, potete usufruire delle condizioni speciali del "camping on board" di Anek Lines e Superfast Ferries e delle promozioni per i camper di Minoan Lines.

Per chi decide di lasciare la propria auto nel porto di partenza, può essere utile informarsi sui parcheggi gestiti dalla compagnia con cui si effettuerà il viaggio.

Le compagnie marittime offrono un'assicurazione aggiuntiva al prezzo del biglietto per una serie di garanzie, tra cui: Annullamento Biglietteria”, “Bagaglio”, “Assistenza alla Persona” e “Assistenza al veicolo”.

Il prezzo dei biglietti è molto variabile e dipende dalla compagnia e dal periodo. Se volete viaggiare in alta stagione, è consigliabile prenotare con largo anticipo e usufruire degli sconti su un numero limitato di biglietti. Potrete così trovare con maggiore sicurezza posto in un giorno preciso e scegliere la sistemazione che preferite.

Soprattutto in alta stagione, è preferibile non viaggiare nel weekend, per non rischiare ritardi nelle traversate in traghetto.

Arrivati al molo d'imbarco (è consigliabile informarsi prima sulla strada per raggiungerlo), con una o due ore di anticipo, se siete rispettivamente senza o con auto al seguito, è consigliabile portare con voi tutto ciò che vi può essere utile durante la traversata, considerato che il garage resterà chiuso e non potrete avere accesso al resto dei vostri bagagli fino al momento dello sbarco.

Immagini: