Traghetti Sicilia 2018 – Tratte, compagnie e tariffe

Sicilia Mare CalarossaLa vacanza in Sicilia comincia dal viaggio per raggiungerla, grazie alle numerose compagnie di navigazione che, attraverso le loro navi, collegano l'isola con il Nord, il Centro, il Sud Italia e anche la Sardegna. Su iltraghetto.it potrete conoscere gli orari dei traghetti per la Sicilia e restare aggiornati su offerte e promozioni, per prenotare la vostra traversata approfittando di sconti su misura.

Prenota il tuo traghetto per la Sicilia 2018
Icona Nave

Confronta i prezzi di tutte le compagnie nel nostro motore di ricerca traghetti. Controlla orari, tratte ed offerte 2018 per la Sicilia e prenota il tuo biglietto online!

VEDI OFFERTE

Sicilia via mare: collegamenti principali e compagnie di navigazione

I collegamenti da e per la Sicilia sono garantiti da 5 compagnie di navigazione principali: GNV, Grimaldi, Tirrenia , Liberty Lines e Snav. Grandi Navi Veloci è la compagnia che offre il maggior numero di rotte, e che rende possibile il collegamento via mare con Palermo con partenze dai porti di Genova e Civitavecchia. Da Civitavecchia è possibile raggiungere anche il porto di Termini Imerese. Sempre per Palermo è attivo anche il collegamento di Grimaldi Lines da Livorno

Le altre compagnie collegano l'isola con il Sud Italia. La Sicilia e la Campania sono collegate attraverso le soluzioni di GNV (insieme a Snav) e Tirrenia che mettono a disposizione un traghetto Palermo - Napoli, Grimaldi Lines che opera sulla tratta Salerno - Palermo e Caronte & Tourist viaggia sulla Salerno - Messina.

TTTLines opera sulla tratta tra Napoli e Catania con traghetti in partenza ogni giorno e tutto l’anno.

Tirrenia, inoltre, garantisce i collegamenti con l'altra isola maggiore, la Sardegna, sulla tratta Cagliari - Palermo, attiva tutto l'anno. Sarà attivata nei prossimi mesi anche la tratta Malta - Catania, l'unica - per altro - dove sarà possibile usufruire del servizio Camping on board su Tirrenia.

Liberty Lines offre 4 nuovi collegamenti fra il Sud della penisola e la Sicilia.

Compagnia Tratta Periodo di viaggio Frequenza
Logo GNV Genova - Palermo tutto l'anno 6x/settimana
Logo GNV Civitavecchia - Palermo gennaio - ottobre 1x/settimana
Logo GNV Napoli - Palermo gennaio - ottobre 1x/giorno
Logo GNV Civitavecchia - Termini Imerese gennaio - ottobre 1-2x/settimana
Logo GNV Tunisi - Palermo tutto l'anno 3x/settimana
Logo GNV Napoli - Termini Imerese tutto l'anno 1x/settimana
Logo Grimaldi Salerno - Palermo tutto l'anno 2x/settimana
Logo Grimaldi Livorno - Palermo tutto l'anno 3x/settimana
Logo Tirrenia Napoli - Palermo tutto l'anno 1x/giorno
Logo Tirrenia Malta - Catania tutto l'anno 1x/settimana
Logo Tirrenia Cagliari - Palermo tutto l'anno 1x/settimana
Logo TTT Lines Napoli - Catania tutto l'anno 1x/giorno
Logo Caronte & Tourist Salerno - Messina tutto l'anno 6x/settimana
Logo Caronte & Tourist Villa san Giovanni - Messina tutto l'anno 7x/settimana
Logo Liberty Lines Napoli Beverello - Trapani luglio-settembre 1x/settimana
Logo Liberty Lines Milazzo - Palermo giugno-settembre 7x/settimana
Logo Liberty Lines Reggio Calabria - Messina tutto l'anno 5x/settimana
Logo Liberty Lines Vibo Valentia - Milazzo giugno-settembre 2x/settimana
Logo Siremar Napoli - Milazzo tutto l'anno 2x/settimana

Come prenotare il traghetto per la Sicilia e risparmiare

Se si ha già idea di fare un viaggio in Sicilia, è conveniente prenotare il biglietto con anticipo, per usufruire degli sconti early booking offerti da tutte le compagnie di navigazione. Non sono previsti infatti biglietti last minute per i traghetti, e anzi, il prezzo delle singole tratte tende a crescere quanto più si avvicina la data della partenza. Prenotare in anticipo permette inoltre di risparmiare sulla scelta del posto e sull'acquisto di servizi aggiuntivi, come il trasporto dell'auto a prezzo simbolico, o la prenotazione di una cabina con lo sconto del 50%.

iltraghetto.it è il motore di ricerca e confronto prezzi dei biglietti delle varie compagnie, che vi permetterà di scegliere la tariffa migliore per il periodo prescelto, permettendovi di valutare il porto più conveniente per raggiungere la vostra destinazione.

Per risparmiare sui prezzi dei traghetti per la Sicilia, è utile tenere presenti alcuni consigli. Per i residenti in Sicilia e i nati nell'isola sono previste tariffe agevolate in regime di continuità territoriale

Le compagnie offrono sconti per famiglie e in generale per chi viaggia con bambini. Organizzare un viaggio in traghetto può sembrare difficoltoso e scomodo quando si hanno bambini piccoli, invece può rivelarsi utile, piacevole ed economico. Le navi sono attrezzate con aree gioco per i piccoli viaggiatori, offrono servizi child-friendly come sedie pappa, fasciatoi, sponde per i letti in cabina. Tutte le compagnie ospitano gratuitamente a bordo i bambini al di sotto dei 4 anni, e hanno tariffe scontate per bambini fino a 12 anni. Sulla linea Genova-Palermo, operato da GNV, i bambini fino a 12 anni viaggiano gratis nei periodi di bassa stagione.

La traversata può considerarsi un piacevole inizio di vacanza all'andata e una desiderata prosecuzione del relax al ritorno, soprattutto se si pensa che la Sicilia è la più grande isola del Mediterraneo, dal grande patrimonio storico, artistico e culturale, e che l'ideale è visitarla in macchina. Tuttavia raggiungere l'isola via terra può rivelarsi un viaggio lungo e scomodo, e la fila per imbarcarsi a Messina può durare anche ore nei mesi di alta stagione. Prenotare un traghetto per la Sicilia si rivela essere dunque la soluzione ideale per chi cerca relax e risparmio.

I biglietti sono acquistabili online, presso le agenzie di viaggio o tramite i call center delle compagnie. E' cura di queste ultime avvisare di eventuali cambiamenti di orari dei traghetti, date del viaggio o porti di partenza. E' preferibile confermare le informazioni di viaggio qualche giorno prima della partenza, e informarsi su come raggiungere il porto di interesse e come arrivare al molo di imbarco. Se si viaggia con auto o moto al seguito è necessario arrivare all'imbarco due ore prima della partenza, altrimenti è sufficiente presentarsi con un'ora di anticipo. Al momento del check in sarà necessario presentare il biglietto e un documento d'identità valido. 

Una volta a bordo, non sarà consentito accedere ai locali adibiti a garage, pertanto gli oggetti personali e utili durante il viaggio dovranno essere portati con sé e non lasciati in auto. E' importante dunque valutare l'opportunità di preparare una borsa con tutto l'occorrente, soprattutto per le partenze dai porti di Genova e Civitavecchia, che hanno tempi di percorrenza media rispettivamente di 21 e 14 ore.

Per chi viaggia con camper o roulotte non a benzina, nel periodo tra aprile e settembre è possibile scegliere l'opzione "camping on board" offerta da GNV, SNAV, Grimaldi e TTT Lines e risparmiare sul biglietto.