Traghetti Vulcano 2018 - Rotte, compagnie e info

Veduta di Vulcano da Lipari

L’Isola di Vulcano, frazione di Lipari, fa parte dell’arcipelago delle Isole Eolie ed è originata dalla fusione di alcuni vulcani, dei quali uno solo è ancora attivo. I collegamenti in traghetto per Vulcano sono frequenti e operati da diverse compagnie, con partenze stagionali o tutto l’anno.

Prenota il tuo traghetto 2018 per Vulcano

Vedi tutti i collegamenti, orari ed offerte dei traghetti per Vulcano. Confronta compagnie e prezzi nel nostro motore di ricerca e prenota il tuo biglietto online!

VEDI OFFERTE

Collegamenti per Vulcano in traghetto

Vulcano è raggiungibile in traghetto grazie alle rotte di alcune compagnie di navigazione che effettuano i collegamenti con la Sicilia e altri porti del sud Italia.

Il collegamento dal porto di Messina è operato da Ustica Lines tutto l’anno e tutti i giorni, con intensificazione delle frequenze durante la stagione estiva. Da fine Giugno ai primi di Settembre sono disponibili quattro partenze giornaliere.

Da Milazzo partono tutti i giorni dell’anno Ustica Lines e Siremar, la prima effettua da 5 a 6 partenze dal giorno, la seconda da 4 a 13.

Stagionalmente da Maggio ai primi di Settembre è disponibile la rotta da Napoli di SNAV più volte a settimana e da fine Giugno a Settembre Ustica Lines effettua la rotta da Palermo ogni giorno una volta al giorno.

Ustica Lines collega a Vulcano anche Reggio Calabria durante l'estate, con frequenza di un collegamento al giorno.

Compagnia Tratta Periodo di viaggio Frequenza
Ustica Lines Milazzo - Vulcano tutto l’anno più volte/giorno
Logo Ustica Lines Messina - Vulcano tutto l'anno 1x/giorno(inverno) 3x/giorno (estate)
Ustica Lines Palermo - Vulcano giugno - settembre tutti i giorni
Ustica Lines Reggio Calabria - Vulcano giugno - settembre tutti i giorni
Siremar Milazzo - Vulcano tutto l’anno più volte/giorno
Snav Napoli - Vulcano maggio - settembre 5-7x/settimana

Prenotare un traghetto per Vulcano - Consigli ed info utili

Per salire a bordo dei traghetti per Vulcano è consigliato prenotare anticipatamente il biglietto, che è personale e fa riferimento alla data e l’ora specifica di partenza. È possibile usufruire di carnet abbonamento o di agevolazioni sul costo del biglietto per bambini, gruppi o particolari categorie di passeggero.

Alcuni traghetti consentono di portare con se la propria auto, in altri casi solo un bagaglio a mano che deve rispettare i parametri di peso e dimensioni fissati dalla compagnia di navigazione. Se trasportate un animale è bene contattare in anticipo la compagnia per verificare se il Comando di bordo ne consente l’accesso sul traghetto.

Tra i luoghi di interesse sull’isola si può visitare Vulcanello, uno dei vulcani ormai estinto, e la pozza dei fanghi termali, una delle principali attrazioni. La spiaggia più famosa è la Spiaggia delle Sabbie Nere, caratterizzata dall’arenile scuro di origine vulcanica, attrezzata con servizi turistici, mentre la Spiaggia di Gelso è meno frequentata perché difficile da raggiungere.

Per un’esperienza suggestiva è da non perdere la visita al Gran Cratere dell’Isola di Vulcano, una scalata che parte dal sentiero del porto di Levante. Dopo aver camminato tra le sabbie vulcaniche e i fumi sulfurei, dalla cima si può osservare uno straordinario panorama sulle altre isole dell’arcipelago.

A Vulcano si trovano negozi e attività commerciali, è possibile noleggiare una bici, una moto, un’auto o una piccola imbarcazione per fare escursioni via terra o via mare e magari raggiungere la vicina Lipari.

Immagini: