Traghetti Isole Eolie 2018 - informazioni e consigli utili

Isole Eolie

Le isole Eolie sono un arcipelago siciliano composto da sette isole: Vulcano, Lipari, Panarea, Stromboli, Alicudi, Filicudi e Salina. Dal 2000 sono patrimonio dell’umanità dell’UNESCO dal punto di vista culturale, ma soprattutto come riserva della biosfera per l’elevata diversità di specie e per i particolari fenomeni vulcanici.

Prenota il tuo traghetto per le Isole Eolie 2018
Icona Nave

Trova compagnie, orari ed offerte per le Isole Eolie. Confronta tutte le tratte nel nostro motore di ricerca e prenota il tuo traghetto direttamente online!

VEDI OFFERTE

Compagnie e tratte principali per raggiungere le isole Eolie

Alilauro, Siremar, Liberty Lines e SNAV sono le compagnie che assicurano collegamenti con questo arcipelago siciliano. Si può scegliere di viaggiare in traghetto oppure in aliscafo; le partenze per le Eolie avvengono da diversi porti, permettendo di scegliere quello più comodo.

Da Napoli, da Reggio Calabria, da Messina, da Milazzo oppure da Palermo è infatti possibile imbarcarsi per raggiungere queste isole. SNAV effettua la tratta da Napoli alle Eolie, tranne Alicudi e Filicudi, con aliscafi che partono da maggio a settembre da 2 a 7 volte alla settimana.

Il viaggio in aliscafo consente di raggiungere da Napoli le Isole Eolie in un tempo che oscilla fra le 4 e le 6 ore e mezza, a seconda della distanza con l’isola da raggiungere. I traghetti da Napoli sono invece quelli della flotta Siremar e impiegano dalle 10 alle 16 ore di traversata notturna, con due partenze settimanali.

Sempre Siremar insieme a Liberty Lines effettuano la tratta Milazzo - Isole Eolie, con aliscafi e traghetti in partenza più volte al giorno, durante tutto l’anno.

Liberty Lines mette in collegamento anche i porti siciliani di Messina e di Palermo e quello di Reggio Calabria con alcune delle isole Eolie.

Traghetti Isole Eolie
compagnia tratta periodo di viaggio frequenza
Logo Alilauro Napoli - Isole Eolie maggio - settembre 2-7x/settimana
Logo Siremar Napoli - Isole Eolie tutto l'anno tutti i giorni
Logo Siremar Milazzo - Isole Eolie tutto l'anno Più volte al giorno
Logo SNAV Napoli Merg. - Lipari maggio - settembre 5-7x/settimana
Logo SNAV Napoli Merg.- Stromboli maggio - settembre 5-7x/settimana
Logo SNAV Napoli Merg.- Salina maggio - settembre 5-7x/settimana
Logo SNAV Napoli Merg.- Vulcano maggio - settembre 5-7x/settimana
Logo SNAV Napoli Merg.- Panarea maggio - settembre 5-7x/settimana
Logo Liberty Lines Milazzo - Isole Eolie tutto l'anno Più volte al giorno
Logo Liberty Lines Messina - Lipari tutto l'anno più volte/settimana (inverno) più volte/giorno (estate)
Logo Liberty Lines Messina - Panarea giugno-settembre 3x/giorno
Logo Liberty Lines Messina - Stromboli giugno-settembre 3x/giorno
Logo Liberty Lines Messina - Vulcano tutto l'anno 1x/giorno(inverno) 3x/giorno (estate)
Logo Liberty Lines Messina - Salina tutto l'anno 1x/giorno(inverno) 4x/giorno (estate)
Logo Liberty Lines Palermo - Isole Eolie giugno - settembre tutti i giorni
Logo Liberty Lines Reggio Calabria - Lipari giugno - settembre tutti i giorni
Logo Liberty Lines Reggio Calabria - Salina giugno - settembre tutti i giorni
Logo Liberty Lines Reggio Calabria - Panarea giugno - settembre tutti i giorni
Logo Liberty Lines Reggio Calabria - Stromboli giugno - settembre tutti i giorni
Logo Liberty Lines Reggio Calabria - Vulcano giugno - settembre tutti i giorni

Consigli e informazioni utili

Per raggiungere le isole Eolie, dai differenti porti situati sulla penisola oppure in Sicilia, è necessario effettuare la prenotazione, soprattutto per i viaggi notturni in traghetti – da Napoli – è consigliabile consultare i prezzi e i giorni di partenza delle diverse compagnie con un relativo anticipo, in modo da poter usufruire di eventuali offerte.

La circolazione di veicoli a motore appartenenti a non residenti – dunque il loro precedente trasporto sui traghetti – è regolato da un decreto che ne vieta l’uso da giugno a ottobre; inoltre è possibile imbarcare la vettura solo se in possesso di una prenotazione di 7 giorni in una struttura di ricezione, mostrando di avere la possibilità di parcheggio.

È sicuramente più conveniente viaggiare senza veicoli e utilizzare i servizi di trasporto sul territorio: a Lipari che è l’isola maggiore come dimensioni, è attiva la linea di autobus urbano ed extraurbano; oppure è possibile affittare degli scooter.

I collegamenti fra le varie isole sono plurigiornalieri durante l’alta stagione e permettono di spostarsi con facilità: sono effettuati da Siremar e Ustica Lines.

Organizzandosi in maniera efficiente ed avendo a disposizione un po’ di tempo, è consigliabile visitare ognuna di queste isole e andare a scoprire le loro particolarità: vegetazione rigogliosa e diversificata, calette nascosti dalle acque cristalline, crateri vulcanici ed eruzioni, fanghi e spiagge sulfuree, antiche tradizioni immutate nel tempo. Per apprezzarle a pieno sarebbe meglio non visitarle in altissima stagione, quando l’afflusso di turisti è molto elevato e anche i prezzi si innalzano.

Immagini: