Traghetti Isole Pontine - Destinazioni e info

Isola di Ponza

L’arcipelago delle Isole Pontine si trova al largo delle coste del Golfo di Gaeta ed è oggetto di grande traffico turistico durante la stagione estiva. A nord-ovest del Golfo si trovano Ponza, Palmarola, Zannone e Gavi, a sud-est Ventotene e Santo Stefano.

Prenota il tuo traghetto 2018 per le Isole Pontine

Vedi i collegamenti, compagnie e prezzi dei traghetti per le Isole Pontine. Confronta nel nostro motore partenze ed offerte e prenota il tuo biglietto online!

VEDI OFFERTE

Collegamenti per le Isole Pontine

Le Isole Pontine sono collegate con la terraferma da alcune compagnie di navigazione che svolgono il servizio di trasporto passeggeri. La compagnia principale è Laziomar, che effettua le traversate in traghetto o aliscafo, con rotte attive tutto l’anno o solo nella stagione estiva. Le rotte stagionali di Laziomar per Ponza partono da Anzio e da Terracina, rispettivamente da Giugno ad Agosto e da Aprile ad Agosto. La compagnia effettua anche il collegamento da Formia per Ponza e per Ventotene, tutto l’anno e più volte al giorno.

La compagnia Navigazione Libera del Golfo opera il collegamento marittimo con partenza da Terracina per Ponza, da Marzo a Ottobre. Da fine Luglio ad Agosto sono attivi anche il collegamento da Terracina per Ventotene e la rotta interna Ponza - Ventotene e viceversa.

Con la compagnia SNAV sono attive le linee da Napoli per Ponza e Ventotene, da Luglio a Settembre e con frequenza di 2 volte alla settimana.

Traghetti Isole Pontine
Compagnia Tratta Periodo di viaggio Frequenza
Laziomar Anzio - Ponza giugno - agosto 1-2x/settimana
Laziomar Terracina - Ponza aprile - agosto 3x/settimana
Laziomar Formia - Ponza tutto l'anno più volte/giorno
Laziomar Formia - Ventotene tutto l'anno più volte/giorno
NLG Terracina - Ponza marzo - ottobre 1x/giorno
NLG Terracina - Ventotene luglio - agosto 2x/settimana
SNAV Napoli - Ponza luglio - settembre 2x/settimana
SNAV Napoli - Ventotene luglio - settembre 2x/settimana

Prenotare un traghetto per le Isole Pontine - Consigli ed info utili

La traversata in traghetto è il modo più facile per raggiungere le Isole Pontine. La compagnia Laziomar propone tariffe agevolate per i bambini e per i gruppi e dispone di una flotta di 2 traghetti tradizionali e 2 aliscafi. La Navigazione Libera del Golfo possiede una flotta di 9 imbarcazioni veloci con una capacità di trasporto di quasi 400 passeggeri.

L’isola maggiore, meta turistica molto apprezzata, è Ponza, che presenta una costa frastagliata in cui si aprono spiagge e calette a ridosso della florida macchia mediterranea. A Ponza è vietata la circolazione alle auto dei non residenti durante la stagione estiva, pertanto è consigliabile lasciare la propria auto in un parcheggio custodito nei pressi del porto d'imbarco. Ventotene è la seconda isola più importante dell’arcipelago, caratterizzata dalla roccia magmatica e dal tufo. Uno dei modi migliori per visitarla è tramite escursioni via mare attorno ai suoi fondali spettacolari, oppure si può godere della sensazione di trovarsi fuori dal tempo passeggiando per le vie del centro.

Da Ponza si può organizzare l’escursione per visitare l’isola di Palmarola, dove si trovano molti punti di interesse naturalistico e geologico, come Cala Brigantina e il Gran varco della Forcina. L’isola di Zannone è la più piccola dell’arcipelago e l’unica a non avere origini vulcaniche. Dal 1979 è stata annessa al Parco Nazionale del Circeo e anch’essa è raggiungibile e visitabile raggiungendo il Varo, vicino alla Peschiera di origine romana e unico punto in cui sia agevole lo sbarco, solo in condizioni di mare calmo.

Immagini: